ALGORITMO GOOGLE UFFICIALE IL NUOVO ALGORITMO

Cose l’algoritmo e come funziona i trucchi della google lo a cambiato migliorando le ricerche sul proprio motore di ricerche si e gia calcolato che il 12% di siti web e blog che sono tra siti web spam siti web e blog con articoli copiati e siti infettati da malware e virus perderanno la propria notorietà sulle ricerche del motore di ricerca della google il più importante motore di ricerca del web il 68% degli utenti in tutto il mondo preferisce Google per sapere come e cosa cambia del nuovo algoritmo possiamo verificarlo cliccando qui! http://www.eurorisparmio.com e per chi non lo sa? Questo sito web e stato il primo sito web a riconoscere in anticipo il cambiamento apportato dalla Google e del algoritmo e di trovarsi i primi ad adottare le tecniche e le soluzioni innovative che con l’arrivo del nuovo algoritmo avranno sicuramente grossi è superiori vantaggi!.


ALGORITMO GOOGLE UFFICIALE IL NUOVO ALGORITMOultima modifica: 2011-03-06T20:42:00+01:00da eurorisparm1
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “ALGORITMO GOOGLE UFFICIALE IL NUOVO ALGORITMO

  1. O verificato i miei siti web e stanno perdendo le posizioni a confronto di altri siti web a cui prima ero posizionato quasi alle prime posizioni,sono finito in quarta pagina ed al 37 esimo posto di serp,E credo che andro a finire per scomparire dal web,anni di lavoro è studio persi e le milioni di verifiche per portare i miei siti nelle prime posizioni sui motori di ricerca? e adesso e tutto perso.Il solo pensiero di ricominciare da capo mi terrorizza letteralmente,un mio caro amico Webmaster mi diceva non usare strategie che poi ti potrebbero far retrocedere nelle posizioni.Fino a 4 5 anni fa sono stato nelle prime posizioni o quasi,ma adesso o capito a cosa si riferiva e non mi resta che complimentarli per questo blog centra sempre tutto quello che riferisce ed anche,nel modo molto semplice ed intuitivo per dare ed offrire solo degli ottimi consigli grazie!.Adesso mi sarai di grosso aiuto in futuro per rimettermi al lavoro ed aspetto con ansia ogni nuovo tuo post.

Lascia un commento